L’anello del Troscione, un percorso alternativo all’Anello di Prata.

Nel mese di settembre, in occasione di un trekking fatto in compagnia di due soci venuti da grosseto, abbiamo provato un anello molto carino, che si svolge tutto sui sentieri segnalati dal CAI. Partendo dal paese di Prata si tocca Fonte Canali e percorrendo la via che porta verso la località il Labirinto, si raggiunge il piccolo sentiero che taglia nel bosco e che raggiunge la Capanna Sociale del CAI detta Troscione. Questa parte del percorso è molto suggestiva, tutta immersa in un bosco che si alterna a carpini neri, roverelle, conifere e che si sviluppa su di un terreno prettamente carsico, donando al paesaggio un certo qual che di fiabesco. Tornando sulla via che riporta a Prata si effettua un’escursione sulla cima del Poggione (900 m circa s.l.m.) che ci regala sempre un panorama meraviglioso a 360 gradi, spaziando dall’entroterra delle Colline Metallifere fino al Golfo di Follonica e il Promontorio di Piombino. Sul percorso del ritorno si tocca anche un’altra fonte importante del territorio pratigiano, la Fonte al Castagno.

Vi riportiamo due piccoli album fotografici (il primo foto di L. Borotto, il secondo foto di G. Dellavalle).