Un weekend autunnale pieno di attività

Il ponte del 1° di novembre è stato pieno di attività per Asini a Prata. Il primo appuntamento era con l’evento “Fra i castagni a passo d’asino”, una tranquilla passeggiata che da Prata ci ha portato fino al borgo di Montieri, immersi fra i castagni secolari dei poggi che congiungono i due paesi. Il tempo ci ha regalato delle giornate che poco avevano a che vedere con l’autunno, ma i colori e i sapori di questa stagione invece c’erano tutti. Il nostro itinerario del 29 di ottobre è finito con la visita al borgo di arrivo, fra i suoi tetti, i suoi vicoli, le fonti, il palazzo comunale: che dire, Montieri ha sempre il suo fascino.

La Domenica invece siamo stati ospiti della XXXIII Sagra della Castagna di Montieri. Dopo aver passato una notte mite bivaccando fra i boschi sovrastanti il paese, con le prime luci dell’alba ci siamo avvicinati alla festa. Una giornata all’insegna di giochi, conoscenza dei nostri asini, caldarroste, mele e carote. Il rientro a Prata a passo d’asino è stato rilassante: un tramonto bellissimo visto dal colle appena superato il versante montierino, il sole che scompariva dietro la Corsica che faceva da sfondo all’Isola d’Elba e a tutta la costa tirrenica del Golfo di Follonica. Per finire, un cielo stellato ci ha accompagnato fino al bosco dove abitano Aquilino e Nerino.

Ma la mattina successiva ci aspettava ancora un poco di “lavoro”. Un incontro di onodidattica con dei nuovi soci di Livorno, una bellissima famiglia. E così di nuovo giochi, coccole, carezze e carote!

Eccovi un reportage fotografico delle nostre belle giornate (foto di G. Dellavalle e L. Montomoli).

Per iscriversi alla newsletter di Asini a Prata: https://tinyletter.com/asiniaprata