Attività primaverili

il

Quest’anno abbiamo finalmente potuto sfruttare appieno la stagione primaverile. La scorsa stagione la nostra associazione era nata da poco, eravamo già alle porte di maggio quando fu fatta l’inaugurazione ufficiale e la campagna soci era appena iniziata, quindi non fu possibile organizzare eventi e trekking.

Questa primavera invece molte cose abbiamo potuto mettere in campo: molte passeggiate, tutte vocate a riscoprire i bei sentieri che circondano Prata (dai poggi alle piane) ricchi di storia medievale e  archeo-mineraria pre e post industriale, di svariati biotipi naturalistici, di una “fantasiosa e variegata” geologia e alcuni eventi, uno fra tutti la seconda uscita del filone dedicato all’iconografia dal titolo “Fotografia a passo d’asino, la primavera” momento tutto dedicato a ritrarre le stupende fioriture che queste terre ci sanno regalare puntualmente ad ogni stagione primaverile.

Vi proponiamo qui sotto un piccolo album fotografico di alcune uscite ed eventi che si sono tenuti nei mesi di aprile e maggio. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno permesso di pubblicare le foto.

Sul Poggio Croce di Prata fra relax, fioriture e letture (foto di G. Dellavalle):

Sulla via per il Borgo di Montaione (foto di G. Dellavalle):

 

A scuola con l’Istituto Scuola dell’Infanzia di Valpiana, i nonni dell’Istituto Falusi di Massa Marittima, le voci del Consorzio Indipendente Voci e Anime di Massa Marittima e gli antichi mestieri della civiltà contadina esposti dall’associazione Per Prata tra passato e futuro di Prata (foto di A. Tonelli):

 

Fotografia a passo d’asino la primavera (foto di A. Roncioni e G. Dellavalle):