Parlando di asini

Qualche mese fa abbiamo avuto l’opportunità di poter scrivere di “trekking someggiato” sulla rivista del Club Alpino ItalianoMontagne 360“.

Grazie ai nostri amatissimi Aquilino e Nerino siamo riusciti ad apportare il nostro piccolo contributo nella divulgazione della conoscenza di questo bellissimo animale, l’asino, e della possibilità di poter fare la bella esperienza, attraverso il trekking someggiato, di entrare in empatia con lui.

Ormai da diversi anni, su tutto il territorio nazionale, le realtà che stanno crescendo e si stanno adoperando a portare avanti questa missione sono davvero moltissime. La parola d’ordine è: far conoscere l’asino, le sue straordinarie peculiarità, la sua innata vocazione a stare vicino e aiutare l’essere umano. Sul web troverete moltissime storie,  belle esperienze , associazioni vocate al sociale accostate alla sua figura che stanno realizzando progetti davvero importanti.

Asino e uomo, antica collaborazione  che, riscoperta ai giorni nostri, sta riscrivendo bellissime pagine di amicizia e amore fra animale e uomo.

Cogliamo l’occasione per ringraziare pubblicamente la redazione per lo spazio che ci hanno riservato.

Per chiunque fosse interessato può trovare il magazine presso le migliori edicole della zona. https://www.facebook.com/montagne360/